libro oltrecervelloL'esplorazione transpersonale delle possibilità della coscienza umana.

Autore: Stanislav Grof
Editore: Cittadella
Recensione a cura di: redazione Cittadella

 

 

L'opera di Stanislav Grof costituisce una "summa" delle ricerche che sono in corso nell'ambito della Psicologia Transpersonale, di cui l'autore è una figura di rilievo.

Il termine "trasnpersonale, già utilizzato da C.Jung, desigan quello stato di coscienza in cui sparisce la frontiera tra l'Io e il mondo esteriore. E' lo stato di coscienza dei mistici e dei saggi, ma lo ritroviamo anche in persone comuni, soprattutto in relazione alle esperienze della nascita e della morte.

Il movimento transpersonale nasce dalla confluenza da esigenze di rifondazione del sapere scientifico, come punto di riunione del sapere della scienza, dell'arte, della filosofia, della spiritualità.

L'approccio transpersonale è portatore di un enorme potenziale: permette di trasformare alcune delle forze del profondo e di far crescere l'essere umano più integrato in tutte le sue componenti.