Premesso che gli enti di categoria di Counseling, concertandosi anche con gli sviluppi internazionali del settore, tendono a inserire annualmente o, in alcuni casi, ogni due anni, aggiornamenti sui criteri formativi di base, al momento attuale le indicazioni per gli accreditamenti delle scuole di counseling sono le seguenti:

  • Il monte ore minimo di formazione per la qualifica di Counselor è di 450 ore di formazione;
  • Le 450 ore devono essere suddivise in un triennio di lavoro, in modo da consentire apprendimento, assimilazione, pratica;
  • Il programma di studi prevede materie relative ad aspetti basilari della psicologia, counseling, comunicazione, cultura generale, diritto; oltre a queste materie ogni scuola, in base al proprio modello formativo, aggiunge a queste altre materie specifiche;
  • È previsto, oltre al lavoro d’aula, in gruppo, anche un percorso individuale, finalizzato alla persona prima che alla formazione del professionista;
  • Si porta a termine un tirocinio di 150 ore post triennio;
  • E’ prevista attività di supervisione didattica: esercitazioni counselor/cliente alla presenza di un counselor che supervisiona;
  • Durante il triennio, lo studente deve sostenere e superare verifiche scritte e pratiche; alla fine del triennio deve presentare una tesi e discuterla con la commissione interna della scuola.

 

 

linea-diretta

CONTATTO RAPIDO

Insight Scuola di Counseling a Mediazione Corporea
Via Guido D'Arezzo 19 - 20145 - Milano Tel: 3276828931 - CF 97375660152 - P.Iva 07462360962